Workshop Nazionale di Fotografia Sociale

Scritto da Enzo Madonia.

Il MoVI, con il sostegno della Fondazione con il Sud propone un workshop di fotografia sociale. Si svolgerà in Sicilia dal 31 Maggio al 2 Giugno presso la CASA DEL VOLONTARIATO di Gela. Il Workshop è aperto ai quadri del MoVI di tutte le regioni d'Italia. Lo scopo è formare volontari in grado di svolgere un ruolo di advocacy e denuncia attraverso l’attività fotografica. I volontari/fotografi avranno il compito in ogni regione di realizzare reportage di fotografia sociale sul tema dell’educazione per una mostra didattica sulla marginalità sociale. 

Obiettivo trasversale è la costituzione di una banca dati nazionale di fotografia sociale per le riviste che il MoVI distribuscie in tutta Italia. Il corso della durata di 20 ore si svolgerà in forma residenziale da Venerdì dalle ore 15:00 a Domenica fino alle ore 13:00. I contenuti riguardano la fotografia nel  volontariato,  l'esclusione e l' inclusione sociale, il rapporto con il web e i social media.  Le attività formative si svolgeranno presso la CASA DEL VOLONTARIATO di Gela.

Notizie logistiche e organizzative

I partecipanti saranno ospitati presso l'Hotel Sole di Gela. Vitto e alloggio sono a carico del MoVI. Le spese viaggio sono a carico delle regioni MoVI e dei singoli partecipanti ai quali si riconosce un rimborso a parziale copertura delle spese di viaggio pari a 30 euro. Docente del Workshop è ROBERTO STRANO.

Ogni partecipante è opportuno che porti la propria macchina fotografia, compatta o reflex. 

L'Aereoporto più vicino (90 km) è quello di Catania. E' opportuno essere all'Aereoporto "Fontanarossa" tra le 13:30 e le 14:30 di Venerdì 31 Maggio. Da Catania infatti è prevista una navetta per l'Hotel. Per il ritorno la navetta partirà d Gela alle 13:30 di Domenica 2 Giugno,  per essere all'Aereoporto "Fontanarossa" alle 14:45.

Occorre iscriversi entro e non oltre il 15 Maggio 2013 compilando la  scheda d'iscrizione on line. 

Commenti (0)

500 caratteri rimanenti

Cancel or