NAPOLITANO, DA VOLONTARIO TRAGGO FIDUCIA IN FORZA PAESE. SUO VALORE SIA BENE DA DIFENDERE, PROMUOVERE E SVILUPPARE.

Messaggio di Napolitano per la Giornata Internazionale del Volontariato
5 dicembre 2012
           
 
 (ANSA) - ROMA, 5 DIC - Dall'azione del volontariato "ho tratto nuovi motivi di fiducia nella forza e nella vitalità del nostro popolo e della nostra democrazia". E' quanto afferma Giorgio Napoltiano, chiedendo che vi sia "attenzione responsabile di tutte le istituzioni" nei confronti del volontariato come "bene da difendere, promuovere e sviluppare nell'interesse generale: con esso cresce il capitale sociale, fattore essenziale dello sviluppo economico".  

IL Mo.V.I. AL WORLD FORUM 2012 - INTERNATIONAL FORUM FOR CHILD WELFARE

Il MoVI al World Forum 2012 – International Forum for Child Welfare

Di Maria Cattolico*

Responsabilità, cittadinanza attiva, identità nazionale, diritti negati, crescita individuale, questi sono solo alcuni dei punti affrontati all’interno del World Forum 2012 – International Forum for Child Welfare, dal 26 al 29 Novembre a Napoli, importante momento di condivisione delle problematiche inerenti il sociale in rapporto al momento storico che stiamo vivendo, cui hanno partecipato, per il Mo.V.I. Lazio, Maria Cattolico e Abdessamad El Jaouzi, il quale ha svolto – tra gli altri - una relazione fresca, innovativa e competente, tra gli altri, il neo–eletto nel Consiglio Direttivo del MoVi Lazio, Abdessamad El Jaouzi.Prendendo spunto proprio dal suo intervento, per il quale ha preso in prestito il linguaggio della Matematica, vorrei considerare questo momento storico come diviso in due polarità: “positivo – negativo”.

STRADE NUOVE PER IL LAZIO: AL VIA IL 24 NOVEMBRE


STRADE NUOVE PER IL LAZIO: AL VIA IL 24 NOVEMBRE
Un Laboratorio-Cantiere
da costruire insieme


L’incontro, organizzato dal Mo.V.I. laziale, in attuazione dei risultati del Convegno Strade Nuove per l’Italia, che ha avuto luogo con grande successo e partecipazione nel giugno scorso a Roma, ha avuto luogo il 24 novembre presso la sede romana del MoV.I. Lazio in Via del Casaletto.
Dopo il saluto della presidente regionale, Silvana Zambrini, e l'introduzione al tema del presidente nazionale del Mo.V.I, Franco Bagnarol - che ha manifestato ai presenti la piena soddisfazione per una partecipazione così sentita dell’evento promosso dal MoVI laziale -, Gianluca Cantisani ha illustrato l’idea di aprire Laboratori di pensiero e di azione per attivarsi meglio sui territori e confrontare bisogni e partecipazione, oltre a riprendere insieme un cammino rinnovato, ricco di nuove, significative, esperienze, coinvolgendo direttamente i partecipanti – positivamente sorpresi per questo nuovo modo di interpretare il volontariato -, sentendosi partecipi di questa positiva metamorfosi del Mo.V.I., pienamente condivisa.
All’incontro, che ha visto una notevole presenza delle associazioni di volontariato del territorio romano e laziale, hanno partecipato anche l’Assessore alle politiche Sociali della Provincia di Roma, Claudio Cecchini, con un intervento di saluto e stimolo al proseguimento di questo percorso, condiviso, di “Strade nuove”, e dal rappresentante dello SPES, Luigi Giaccone.
I lavori si sono conclusi con l’auspicio di proseguire con la diffusione dei laboratori di Strade nuove, con altri momenti di incontri, sia cittadini, sia in altre realtà territoriali laziali.